Il fondo di Dubai vende 750 milioni di dollari di Bitcoin per comprare Cardano, Polkadot

Il fondo con sede a Dubai dice che il Bitcoin è „abbastanza inutile“ e le altcoin come Cardano sono una scommessa migliore per i nuovi investitori.

Venderà oltre 750 milioni di dollari di Bitcoin

Il fondo cripto FD7 Ventures, con sede a Dubai, venderà oltre 750 milioni di dollari di Bitcoin System nel prossimo mese per acquistare invece Cardano e Polkadot, ha detto in un comunicato di giovedì. Entrambe le blockchain sono reti ad alta velocità che possono supportare la distribuzione di contratti intelligenti a basso costo e fornire scalabilità ai nuovi sviluppatori.

Il fondo sostiene di detenere oltre 1 miliardo di dollari in attività nette, la maggior parte delle quali in Bitcoin. Tuttavia, i suoi dirigenti dicono che il bene ha servito il suo scopo e le nuove blockchain sono una scommessa migliore.

„A parte il fatto che Bitcoin è stato il primo ad arrivare sul mercato e la società gli ha dato un significato come riserva di valore, penso che Bitcoin sia in realtà abbastanza inutile“, ha detto Prakash Chand, amministratore delegato di FD7, in una dichiarazione. Ha aggiunto che Ethereum, Cardano e Polkadot alla fine avranno più valore del Bitcoin „nei prossimi anni“.

Chand ha detto che i due progetti erano il fondamento del „nuovo internet“ e Web3-un termine usato in tempi recenti per descrivere la prossima generazione di startup Internet che conducono affari in modo peer-to-peer senza fare affidamento su un intermediario.

Il fondatore di Cardano Charles Hoskinson sembra

Alcuni esempi di questi, ha detto FD7 nel comunicato, sono stati gli sforzi di Cardano per creare una soluzione blockchain che ha affrontato le esigenze degli individui non bancarizzati in Africa e lo sviluppo continuo di Polkadot di un ecosistema di progetti Web3. Nel frattempo, il fondatore di Cardano Charles Hoskinson sembra congratularsi per la decisione del fondo.

„Benvenuti FD7 Ventures nell’ecosistema. Fateci sapere se avete bisogno di supporto tecnico“, ha twittato.

FD7 sostiene di aver già iniziato l’acquisto di ADA e DOT, i token nativi di Cardano e Polkadot rispettivamente. Nelle ultime 24 ore, il prezzo di DOT è sceso del 9%, in linea con il resto del mercato in calo. Al contrario, Cardano sta sfidando il mercato, salendo del 4%.